Close

22 settembre 2016

E-CRIME – The Economic Impacts of Cyber Crime

Il progetto è stato diviso nei seguenti working package:

Creazione di una tassonomia e di un inventario dei crimini commessi contro i settori non-ICT attraverso attacchi informaticiAnalisi dei modelli di attacco e delle economie alla base del crimine informaticoAnalisi e misurazione dell’impatto economico del cyber crime sul settore non-ICT (settore trasporti, finanziario, energetico,…)Sviluppo di contromisure concrete per limitare potenziali azioni criminali e l’attrattività del cyber crime stessoFornire delle raccomandazioni ai policy maker nazionali ed europei per migliorare il contrasto al crimine informatico in maniera sistemica.

Il progetto è ancora in corso d’opera e vedrà la sua scadenza nel 2017.

I risultati attesi sono una tassonomia sul crimine informatico, una serie di modelli di attacco, i potenziali impatti dei modelli di attacco e le contromisure associate ai modelli in termini di policy, awareness, tecnologie da impiegare ed infine una serie di raccomandazioni che verranno fornite ai policy maker europei.

Sito web: http://ecrime-project.eu

E-CRIME – The Economic Impacts of Cyber Crime ultima modifica: 2016-09-22T12:35:11+00:00 da Aramis

22 settembre 2016