Close

20 giugno 2011

NUOVO ATTACCO INFORMATICO CONTRO UNA MULTINAZIONALE DI GIOCHI

NUOVO ATTACCO INFORMATICO CONTRO UNA MULTINAZIONALE DI GIOCHI
L’azienda giapponese SEGA, conosciuta in tutto il mondo per i suoi videogiochi (Sonics, ecc), ha confermato che i dati personali di più di 1,29 milioni di utenti sono stati rubati dagli hacker nel corso di un cyber-attacco europeo contro la sede di Londra lo scorso Giovedì. Sono stati rubati parte dei dati dell’account “Sega Pass”, inclusi i nomi, gli indirizzi e-mail e le password criptate.
I dettagli dell’attacco non sono ancora disponibili, ma Sega garantisce che tra i dati rubati non sono inclusi i dati della carta di credito.
Tuttavia, considerando la riservatezza dei dati dell’account utente, i rischi di episodi di furto di identità devono essere prese sul serio.
Dopo il caso Sony nel mese di aprile, siamo di fronte a un altro caso massiccio di furto di dati potenzialmente dannose per milioni di utenti.
La tendenza pone seri interrogativi circa le procedure di cyber-sicurezza adottate dalle principali società di intrattenimento per proteggere i dati dei propri clienti.
NUOVO ATTACCO INFORMATICO CONTRO UNA MULTINAZIONALE DI GIOCHI ultima modifica: 2011-06-20T14:04:54+00:00 da Aramis

20 giugno 2011